Per la prima volta … Auguri Faustinum!

IL GIORNO DI NATALE. La Messa di mezzanotte. Durante la santa Messa ho visto di nuovo il Bambino Gesù, straordinariamente bello, che allungava sorridendo le Sue manine verso di me. Dopo la santa Comunione ho sentito queste parole: “Io sono sempre nel tuo cuore, non solo nel momento in cui Mi accogli nella santa Comunione, ma sempre” Diario 575.

Per la prima volta abbiamo celebrato il convegno nazionale,  per la prima volta abbiamo vissuto il ritiro nazionale,  per la prima volta è stato pubblicato, con il secondo manuale, il quaderno di formazione, per la prima volta abbiamo avviato il servizio di messaggistica diretta WhatsApp della segreteria nazionale che aggiorna individualmente tutti gli apostoli iscritti alla Associazione, in tempo reale, di quanto viene pubblicato sul sito ufficiale faustinum.pl, per la prima volta sono stati avviati degli incontri on-line, prima di conoscenza, ora di formazione e di programmazione dei membri italiani dell’Associazione Faustinum, per la prima volta i sacerdoti iscritti a Faustinum si sono “incontrati” con videochiamata, condividendo fatiche e gioie di essere apostoli della Divina Misericordia, per la prima volta sono stati pubblicati gli opuscoli bimestrali informativi Faustinum che aggiornano sulle novità della comunità italiana al fine di camminare insieme con le suore della Congregazione della Beata Vergine Maria della Misericordia con cui condividiamo la spiritualità e la vocazione.  Alla fine di quest’anno, prima delle feste Natalizie, abbiamo molti motivi per ringraziare il Signore per le tante grazie che hanno arricchito la nostra comunità e il nostro cammino di crescita spirituale. Ringrazio tutti gli apostoli della Divina Misericordia per l’impegno e la determinazione nel partecipare alla formazione individuale e di gruppo. Ringrazio di cuore i membri che stanno preparando con entusiasmo il prossimo convegno nazionale di aprile: Evelina, Domenica, Monica e Marta. In modo particolare ringrazio Domenica ed Evelina, mie consigliere e operatrici della segreteria Nazionale, per il supporto che mi danno specialmente nei momenti di fatica. Ringrazio Suor Timotea e Suor Vincenza, che prestano servizio a Roma presso la Chiesa Santo Spirito in Sassia, per la loro preziosa collaborazione nel rendere possibile l’acquisto dei testi di formazione Faustinum e per la loro disponibilità nel partecipare agli eventi nazionali Faustinum. Ringrazio di cuore Suor Emanuela, Presidente Faustinum, per la disponibilità nell’aver partecipato sia al Convegno che al Ritiro di quest’anno, per la pazienza dimostrata nel pubblicare i manuali di formazione e tutti gli eventi e gli articoli tradotti appositamente per noi e presentati sul sito ufficiale di Faustinum, per la sua amicizia, per il suo incoraggiamento e per la fiducia dimostrata nel nostro cammino di formazione. 

L’augurio di ascoltare e riconoscere la dolce e tenera presenza del bambin Gesù nel nostro cuore … meravigliandoci ogni momento della giornata, con lo stupore e la sorpresa dei bambini che, come se fosse sempre la prima volta, si lasciano abbracciare dal loro Creatore che si rivela essere il neonato della mangiatoia capace di donarci la Salvezza.

Padre Attilio Gueli OFMCap 
Responsabile Faustinum Italia