Apostolato

 

La fede senza le opere è vana, come scrive san Giacomo Apostolo. Queste parole sono un invito di essere sensibili ai bisogni dei fratelli e delle sorelle. Dunque gli apostoli della Divina Misericordia appartenenti a “Faustinum” fanno lo sforzo affinché i loro occhi, orecchi, lingua, mani e piedi, e soprattutto il loro cuore siano misericordiosi. Compiere un atto di carità e dire una parola misericordiosa, quello costituisce lo spazio, dove possono proclamare, attraverso la loro vita, la verità di misericordia di Dio verso ogni uomo. Esigo da te atti di misericordia che debbono derivare dall’amore verso di Me. Devi mostrare misericordia sempre e ovunque verso il prossimo: non puoi esimerti da questo, né rifiutarti né giustificarti. Ti sottopongo tre modi per dimostrare misericordia verso il prossimo: il primo è l’azione, il secondo è la parola, il terzo la preghiera. In questi tre gradi è racchiusa la pienezza della misericordia ed è una dimostrazione irrefutabile dell’amore verso di Me. In questo modo l’anima esalta e rende culto alla Mia Misericordia (Diario, 742).