Nuovi testi di formazione

Misericordiosi nel quotidiano

s. M. Alicja Zelmańska ZMBM

Cosa dobbiamo fare perché la misericordia di Dio si esprima in tutto il nostro essere così da impregnare di sé i nostri pensieri, le nostre parole e le nostre azioni? Come essere misericordiosi non soltanto sporadicamente, nelle circostanze importanti della nostra vita, nelle azioni caritatevoli, ma sempre e ovunque, cioè nell’ ordinaria quotidianità del nostro vivere? 

Il libro cerca di rispondere a queste domande e ad altre. Il suo scopo è quello di ravvivare, approfondire e rafforzare lo spirito di misericordia verso le persone che incontriamo lungo il cammino della nostra vita. 

Santa Suor Faustina ha compreso fino in fondo come la nostra umana misericordia sia partecipe della misericordia di Dio e come per questa ragione essa esiga un’ unione profonda con Lui, Sorgente di Misericordia, non solo durante la preghiera, ma in tutte le circostanze del vivere quotidiano. La vita di Suor Faustina rivela quanto sia importante, per la formazione dell’ attitudine di misericordia, scoprire la presenza di Dio, Sorgente di Misericordia, nell’ anima e unirsi a Lui attraverso l’ amore. In comunione con Lui, adorandoLo e contemplandoLo nel proprio intimo, nel profondo del cuore, essa desiderava esserne il riflesso vivo così da trasformarsi tutta nella Sua Misericordia. La Sua preghiera “Aiutami, Signore” è espressione di questo ardente ed inestinguibile desiderio…

Amare se stessi nel profondo del cuore

Tadeusz Kotlewski SJ

Per volersi bene veramente l’ uomo deve incontrare se stesso nel profondo della sua anima onde scoprire la vera Fonte d’ Amore che giace in lui, spesso sepolta da svariate esperienze di vita, talvolta difficili e dolorose. Solo scrutando il proprio cuore, nonostante tutto e sopra di tutto, egli potrà giungere a conoscere il vero Amore, che è Dio. La forza di questo Amore permetterà all’ uomo di amare se stesso, riscoprendo così il proprio valore e la propria dignità, ma anche gli consentirà di amare il prossimo, avendone cura e sentendosene responsabile. Questo Amore dispone l’ uomo a rendere il dovuto onore a Dio, che egli serve e che desidera amare con tutto il cuore.